CA’ LUSTRA: UNA PICCOLA CANTINA BIOLOGICA SUI COLLI EUGANEI

A metà degli anni ’60 Angelo Zanovello acquista il podere di Faedo e, nel 1977, il figlio Franco vi fonda una piccola azienda vitivinicola. Attualmente i suoi figli, Marco e Linda, conducono l’impresa familiare che è estesa su 45 ettari, di cui 25 a vigneto e 20 a oliveto, bosco e pascolo sui Colli Euganei.

Qui vengono allevati in particolare Merlot e Cabernet ma anche Moscato Bianco, Fior d’Arancio, Garganega, Tocai Italico, Serprina, Malvasia, Pinella, Pedevenda, Moscato Nero…

I proprietari cercano di assecondare la variabilità dei suoli sui quali sono collocati i vigneti, da quelli di origine vulcanica a quelli che presentano sedimenti marini, dal clima mediterraneo a sud a quello più fresco delle
vallate settentrionali.

Tutto ciò allo scopo di salvaguardare l’ambiente naturale e di valorizzare i cru con le uve più adatte.

LE CERESE è un vino da uve Merlot, dai toni caldi, fruttati e che matura per 18 mesi.

SASSONERO, sempre da uve Merlot, è succoso e concentrato, con un’ottima persistenza e complessità che matura per 36 mesi.

‘A CENGIA da uve Moscato Bianco è aromatico e intenso, raffinato, fresco e minerale. Matura per 18 mesi.

Una sorpresa la riserva NERO MUSQUE’, un Moscato Nero dalle intense sensazioni fruttate e speziate, persistente e avvolgente.
Un vero gioiellino ampelografico.

Autore: Cristiana Torazza